I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo

In che modo Sinergia utilizza i cookie.

PER SINERGIA LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.
TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.

 

Sinergia ha l'obiettivo di trasformare ciò che normalmente è visto come un problema in opportunità per i suoi clienti. Offriamo servizi curati e collaudati nel dettaglio attraverso dei test in collaborazione con i nostri clienti fidelizzati. Amiamo chiamare questi clienti fidelizzati i nostri laboratori di Ricerca e Sviluppo, e FAB Srl ha raggiunto questo status.

Giovedì 23 Aprile 2015 Sinergia ha partecipato presso la sede universitaria di Fano al seminario didattico dal titolo "Il Bilancio e la responsabilità sociale delle organizzazioni e degli enti pubblici e privati" a cura dei docenti Mara Del Baldo ed Elisabetta Righini.

Sinergia interviene il 23 Aprile 2015 presso la sede di Fano della Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Urbino in occasione del seminario didattico intitolato "Il Bilancio e la responsabilità sociale delle organizzazioni e degli enti pubblici e privati" curato dai docenti Elisabetta Righini e Mara Del Baldo.