I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo

In che modo Sinergia utilizza i cookie.

PER SINERGIA LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.
TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.

 

Il Leicester ha vinto la Premier League perché ha fatto più punti di tutte le altre squadre, se fosse un’azienda si direbbe che è in grado di produrre utili in modo costante nel tempo. Secondo Ranieri, il Leicester ha fatto più punti di ogni altra squadra perché giocavano in 11, anzi in 14. Se, come tanti dicono, la storia del Leicester è la stessa degli Oakland Athletics raccontata nel film, tutto da vedere, “L’Arte di Vincere”, un ruolo fondamentale lo ha avuto chi nell’organizzazione dei Leicester primo, fin dalla composizione della rosa prima di iniziare il campionato, ha saputo scegliere, con un diverso metodo, giocatori/lavoratori poco costosi, giudicati dagli altri negativamente che, invece, erano capaci e concreti e secondo, chi poi ha saputo mantenere tali giocatori costantemente motivati e concentrati sull’obiettivo.