fbpx

Dott. Massimiliano Londei

Socio Fondatore, Co-Amministratore Delegato
e Responsabile del Servizio SCI-GR (Sistemi di Controllo Interno e Gestione Rischi)

sinergia - massimiliano londei

Caspita che cambiamenti nel Business…

  • “Sai come “cavalcare” il cambiamento in atto ….?”
  • “Vuoi sapere come fare più cassa ed utili grazie ai cambiamenti in atto? Ecco come riuscirci senza che ti giri la testa e ti si ingrossi il fegato !!!!”
  • “I 5 errori da evitare in questo contesto di grande cambiamento”.

Se i cambiamenti ti preoccupano, sai che, grazie ai progetti di miglioramento, adattarti ad essi può essere facile e soprattutto profittevole?

I cambiamenti che stanno avvenendo in questa “Era della Turbolenza“ sono tanti e contemporanei:

  • la tecnologia è sempre più potente e si sviluppa sempre più velocemente…,
  • la burocrazia Europea e Italiana è sempre più complessa…,
  • i paesi emergenti (Polonia, Brasile, Russia, India e Cina, ecc.) sono sempre più competitivi,
  • i rischi terroristici…., cambiamenti climatici, ecc. sempre più grandi;
  • le crisi finanziarie quella dei subprime, quella causata dal Covid-19 ….

Fai bene ad avere “una sana paura” dei cambiamenti esterni perché:

  • gran parte delle aziende che non si adattano ai cambiamenti esterni spesso falliscono …. con l’aggravante di avere alta probabilità di vedere intaccati anche il proprio patrimonio personale …
  • all’opposto, aziende simili, che “canalizzano la paura in modo utile” prosperano infatti, se sai cavalcare il miglioramento, questa è un’importante fonte di guadagno !!!

Tu chi scegli di essere?

Ma non è importante solo adattarsi, chi non riuscirà ad adattarsi velocemente ad esempio all’uso delle tecnologie (Intelligenza Artificiale, Machine Learning, ecc. in tutti i processi, nel marketing quanto in produzione o nell’erogazione dei servizi) rimarrà indietro e vedrà comunque aumentare il rischio di fallimento.

I cambiamenti che stanno rendendo esponenziale l’esigenza di essere veloci, tanto che oggi non è più “pesce grande che mangia pesce piccolo” ma “pesce veloce che mangia pesce grande” (alcuni esempi che tu conosci perché legati alla vita di tutti i giorni sono piccole startup oggi diventati colossi come Google, Facebook, Skype, Airb&b, Netflix, ecc.).

Ma oggi esiste una soluzione a disposizione di tutte quelle imprese che hanno la volontà di apprenderla, che possono consentire di usare il cambiamento a proprio favore aumentando cassa ed utili….

La soluzione è adattarsi attraverso i progetti di cambiamento che consentono di “miscelare” in modo sinergico “organizzazione”, “tecnologia” e “capitali” che ovviamente per dare il massimo del risultato devono essere:

  • redatti da personale competente interno ed esterno all’azienda;
  • vestiti su misura per le proprie esigenze.

Con i “progetti di miglioramento” sarà “facile” far leva sui cambiamenti esterni per migliorare cassa ed utili.

Se ancora non sai cos’è un “progetto di cambiamento” condividi che si compone delle seguenti parti principali:

  • Informazioni Generali: codice, titolo, descrizione, redattori, ;
  • Obiettivi di progetto: quali obiettivi si vogliono raggiungere quantitativi e/o qualitativi;
  • Presupposti di progetto: quali sono le motivazioni chiave che richiedono il progetto;
  • Ambito di progetto/Esclusioni: in quale area si applica il progetto e in quali no;
  • Risultati intermedi di progetto: quali risultati dovranno essere prodotti durante le fasi di avanzamento del progetto;
  • Fasi critiche: quali sono le fasi di progetto che richiederanno particolare attenzione;
  • Impatti: quali impatti avrà il progetto sull’azienda;
  • Ruoli e Responsabilità: chi è lo sponsor? Chi è il capo progetto? Chi è il cliente del progetto? Come sarà composto il team di persone che parteciperanno al progetto?
  • Risorse, Costi Nascenti e Costi Cessanti: quali investimenti/costi saranno necessari per realizzare il progetto? Quali saranno eliminati?
  • Rischi: quali saranno i rischi che il progetto genererà?
  • Come misurare il successo del progetto: quali sono gli indicatori qualitativi e/o quantitativi che ci diranno se abbiamo raggiunto l’obiettivo che desideravamo raggiungere con il progetto?.

Realizzare “progetti di miglioramento” è ancora più efficace se l’impresa si è dotata di un “sistema di gestione” (non quelli finti fatti solo per prendere il bollino…..) ma quelli capaci di farti “cavalcare” rischi ed opportunità per ottenere il “Miglioramento Continuo” delle performance economico-finanziarie.

Sto parlando di un “Sistema di Gestione” composto da almeno le seguenti parti:

  • la definizione dell’anima dell’azienda: se non conosci te stesso e la tua destinazione non avrai mai vento a favore; pertanto è necessario che l’impresa definisca chi è e chi vuole diventare redigendo ad es. Vision/Piano Industriale; Mission/Business Model Canvass e le quali sono le Politiche di Ricerca Sviluppo ed Innovazione di Gestione del Personale, ecc. in cui crede da comunicare all’interno e all’esterno dell’azienda;
  • l’adeguato assetto organizzativo: lo statuto, l’organo amministrativo (OA), le deleghe dell’OA,
  • il controllo di gestione di utili, cassa e patrimonio.
  • la tenuta sotto controllo dei processi, i KPI’S di processo;
  • il funzionigramma, l’organigramma e la descrizione di ruoli, responsabilità e compiti;
  • il modello di prevenzione dei reati: il MOG, i sistemi di gestione in cui è declinato, i delegati,
  • il sistema di gestione della Ricerca, Sviluppo ed Innovazione: progetti di ricerca a medio lungo termine, declinati con progetti di miglioramento annuali; indispensabili in tema di tecnologia, sviluppo software, ecc..

tutto questo in modo tale che:

  • chi guida l’azienda sappia accettare, affrontare e gestire rischi ed opportunità con successo,
  • tutto i collaboratori interni ed esterni sappiano come dare il proprio contributo e cosa ci si aspetta da loro;
  • in pratica che ci sia SINERGIA fra le componenti interne dell’impresa e SINERGIA fra le componenti interne ed esterne.
  • Ma poiché nessun “sistema di gestione” è perfetto …. è necessario anche valutare se sia necessario dotarsi di scudi ( ad es.le Holding, i Trust, ecc.) importanti per parare il colpo se non si è riusciti a prevenirlo…

Sono Massimiliano Londei e da sempre ho la passione per il miglioramento continuo delle persone, delle aziende, della Pubblica Amministrazione e dell’intera collettività.

La mia passione mi ha portato a fondare, insieme al mio socio Flavio Tonetto, un’azienda che si occupa proprio di “Progetti di Miglioramento” finalizzati al miglioramento continuo delle aziende e della pubblica amministrazione perché dal buon funzionamento di quest’ultima, dipende una quota parte dell’efficienza delle imprese.

In prima persona da 20 anni supporto direttamente gli imprenditori e i loro bracci destri (i manager) a far si che le loro creature “le imprese” e i loro collaboratori “le persone” diano il meglio di loro.

Dopo 5 anni da libero professionista, insieme al mio socio Flavio Tonetto, ho fondato Sinergia e da 15 anni continuo insieme a lui a fare ciò che ho sempre fatto con passione, competenza e concretezza ma in modo più strutturato applicando a Sinergia le stesse metodologie che applichiamo ai nostri clienti.

In questi 15 anni abbiamo aiutato centinaia di clienti con centinaia di progetti di miglioramento ad affrontare la competizione attraverso le tre aree di intervento che noi riteniamo fondamentali per vincere e “fare cassa ed utili in modo continuativo nel tempo”:

  • l’organizzazione;
  • la ricerca, sviluppo e l’innovazione tecnologica;
  • lo sviluppo e l’innovazione in generale;

Ma in questi 20 anni non ho solo lavorato in prima linea a testa bassa … periodicamente mi sono aggiornato presso le migliori Business School/Università/Società di Formazione su quelle che erano le metodologie più recenti ed efficaci per migliorare continuamente le imprese;

le mie aree di approfondimento sono state:

  • l’amministrazione delle imprese: sono Master in Amministrazione delle Imprese ne ho fatti due: uno Universitario per approfondire tutti i temi e uno Executive presso la Bologna Business School per entrare sempre più in profondità del mondo delle imprese;
  • i Consigli di Amministrazione: sono Master in Consigli di Amministrazione presso la Business School de Il sole 24 Ore; e sono Presidente del CDA di Sinergia da gennaio 2019;
  • i sistemi di gestione rischi: sono Master Sistemi di Gestione Integrati presso l’Università degli Studi Tecnologici di San Marino;
  • il Coaching: sono Coach ed ho fatto un Corso Accreditato ICF direttamente con Roberto Ferrario;
  • il Life Style Coach: ho fatto due corsi con Filippo Ongaro ex medico degli astronauti che mi ha insegnato tutti i segreti dell’equilibrio fra vita personale e professionale per ottenere una vita straordinaria;

Grazie agli investimenti in formazione personale e le esperienze che ho fatto; Linkedin classifica il mio profilo come “All Star”.

Ne sono orgoglioso perché ho lavorato ed investito molto per avere le competenze di un buon amministratore di impresa, che comporta avere una buona competenza a 360° su tutti i temi chiave di un’impresa per essere in grado, al bisogno, di rivolgersi ad uno specialista.

Se sei un’impresa ed hai bisogno di un partner per affrontare le sfide ed i cambiamenti che hai difronte sai che in Sinergia c’è chi può supportarti in tema di ricerca lo sviluppo e l’innovazione su tre declinazioni differenti:

  • in area organizzativa attraverso la consulenza di direzione ed organizzazione (ad es. passaggi generazionali; Business Model Canvass, definizione di vision, mission, valori, organigramma, ruoli, deleghe, responsabilità, qualunque sistema di gestione, …);
  • nei processi attraverso la tecnologia (ad es. la creazione di un’area IT dentro la tua azienda che aiuti il business; lo sviluppo di sw su misura, …);
  • nei prodotti attraverso progetti europei;

e grazie ai nostri partner siamo in grado di supportarti anche attraverso la finanza agevolata.

Poiché siamo una società di Consulenza di Direzione ed Organizzazione abbiamo sviluppato competenze a “T” ovvero :

  • forti competenze trasversali su tutti gli argomenti d’impresa come deve avere per dialogare con l’imprenditore aziendale e i suoi manager,
  • specialisti di settore in grado di interfacciarsi con gli specialisti e fare un’offerta personalizzata (custom) anche “chiavi in mano” se questo per te è di valore.

Se deciderai di fare un progetto di miglioramento con noi in una delle tre aree chiave che ti ho descritto sopra, oltre ad essere seguito da un professionista del settore specifico, potrai ottenere anche uno dei seguenti bonus:

potrai avere la possibilità di avere la mia supervisione personale al progetto che hai scelto di intraprendere e avere degli incontri di coaching con me (e ti assicuro che non ne posso fare tanti) finalizzati a migliorare sempre in una delle aree di tuo interesse:

  • sulla tua azienda o pubblica amministrazione;
  • sulla tua vita privata.

Sappiamo che nessuno vuole prendere fregature e noi non abbiamo nessuna intenzione di darle (potrai chiedere ai nostri clienti), come facciamo a non darle? Fin dalla fase di offerta prevediamo degli stati di avanzamento lavori attraverso i quali avrai modo di “toccare con mano” se avremo mantenuto le promesse fatte in fase di offerta.

Se le avremo mantenute darai seguito agli accordi presi, altrimenti ci segnalerai cosa è necessario fare per raggiungere insieme l’obiettivo.

Contattaci ora, CLICCANDO SUL PULSANTE sottostante per iniziare a lavorare sull’aumento della cassa e degli utili della tua impresa!

Contattaci ora perché, prima inizierai ad occuparti del tuo miglioramento continuo e prima la tua cassa ed i tuoi utili aumenteranno, inoltre, contattandoci ora, avrai la possibilità di essere seguito da me in prima persona in fase di impostazione del progetto e di supervisione;

Sei indeciso? Contattaci ora perché teniamo molto alla qualità dei nostri servizi e, saturata la nostra capacità produttiva, potremmo non essere più disponibili anche per 12 mesi

Grinta, Impegno e Studio...

Video intervista al Dott. Massimiliano Londei

Richiedi una consulenza gratuita!
Lascia il tuo messaggio e ti ricontatteremo il prima possibile  

INVIA 
Vuoi visualizzare altri video del software SGIA?

Appena avrai inserito i dati e confermato l'invio, sarà aperta un'altra pagina con la possibilità di visualizzare tutti i video che spiegano come è strutturato il Software SGIA

INVIA